Un saluto dopo tanto tempo

Buonasera a tutti quanti, e un grande saluto a chi ancora non mi ha dato per dispersa per sempre…

Sono finalmente riuscita a fare un passaggio veloce qui sul blog e riesco ad aggiornarvi: del libro purtroppo non so ancora nulla, sto sempre aspettando notizie dalla casa editrice come avevo accennato in un commento precedente qui e su Facebook 😦

Per quanto mi riguarda, invece, sono quasi tre mesi che la Vodafone mi ha lasciato a piedi con internet a casa e la Telecom non si decide ad installarmi la nuova linea. In più, mi si è guastato il cellulare e non ho avuto il denaro per sistemarlo, quindi vado avanti con un muletto che non ha internet (o meglio, ce l’ha ma con una serie di grossi problemi).

La mia vita dunque prosegue ma, come aveva già pensato qualcuno alcuni mesi fa e accennato in alcuni commenti, non sto molto bene. Penso di essere quasi fuori dal tunnel peggiore, vedo diciamo la cosiddetta fatidica luce, ma credo ci vorrà ancora un po’.

Mi spiace non essere molto in forma, quando starò meglio racconterò penso a grandi linee il periodo, nel frattempo ringrazio tutti coloro che nonostante ciò mi seguono ancora e mando un abbraccio a chi mi ha inviato messaggi su Facebook (li ho visti! Appena potrò li leggerò tutti).

… Mi dispiaceva molto non potervi più parlare né riuscire a comparire su fb o Twitter, so che molti si sono preoccupati, per me o semplicemente per il libro; con questo messaggio speravo di tranquillizzarvi del fatto che va tutto più o meno bene nonostante il periodo, sostenervi diciamo, un po’ come tanti di voi sostengono me. Mi spiace quindi del velo di depressione, non era previsto! ^^’

Un saluto grande. E, a tutti coloro che in questo periodo si sentono giù di morale… coraggio, che ce la facciamo!

Paola

Annunci

10 thoughts on “Un saluto dopo tanto tempo

  1. Paola finalemte qualche news >..<
    mi spiace per il tuo brutto periodo, spero tu possa stare presto meglio, ti mando un grande abbraccio e un in bocca al lupo!!! *^*
    per il libro, sinceramente, speravo in una qualche bella notizia ç_ç continuerò a sperare e aspettare (speriamo in bene *.* )
    ti prego appena sai qualcosa in merito aggiornaci *^* l'attesa si sta prolungando un sacco ç_________ç
    baci baci ^^

  2. Carissima Paola, sappi che ti penso spesso!! Non al libro, a te! Forza forza forza che prima o poi le cose gireranno nel verso giusto!!

  3. ciao Paola e grazie per averci aggiornate nonostante tutto. Mi dispiace che non si sappia ancora nulla del libro, ormai tutti i giorni faccio un salto sul sito per vedere se ci sono buone notizie come una pazza ossessionata ಥ_ಥ
    E mi dispiace ancora di più sapere che per te è un brutto periodo, e spero con tutto il cuore che passi presto. Forza e coraggio cara Paola Noi siamo tutte con te!!! un grande abbraccio ❤

  4. Ciao Paola, sono felice di risentirti 🙂 mi dispiace molto che tu stia passando un brutto periodo, ma sono certa che passerà… I brutti periodi passano sempre. Spero di leggere nei giorni successivi altre notizie, ti mando un bacio e un abbraccio forte.

  5. Paola-sensei è un tale dispiacere sapere che stai passando un periodo un po’ buio. ;____; Per il libro non farti problemi, noi rimaniamo qui in trepida attesa. ❤ Sono perfettamente consapevole che verrò ripagata per la mia attesa con un secondo libro perfetto. *^* Tu cerca di riposare, se è possibile, per il resto non preoccuparti troppo, noi siamo sempre qui. Un grosso bacio, fighting to all of us! ;; ❤

  6. Carissima Paola, ti mando un abbraccio e tutta la mia stima. Ti capisco molto bene, anch’io sto passando forse uno dei periodi più bui della mia vita.
    Non c’è molto da dire in queste situazioni, ci vuole tanto coraggio e la forza di andare avanti, giorno per giorno.
    Sei molto amata…
    Un bacio 🙂

  7. Cara Paola, ti chiedo, rispettosamente: ci stai prendendo in giro? Com’è che sparisci periodicamente per mesi manco vivessi in Tibet senza elettricità? I ritardi accadono, sono “normali” ma, di solito, lo scrittore dovrebbe essere in grado di affrontare la cosa come un adulto, avvisando e dando date certe. Per me questa burla si è spinta troppo oltre ed è con dispiacere che mi arrendo e torno ai cari vecchi g-fantasy inglesi. La prossima volta, magari, sii matura e affronta le cose con professionalità e forse metà dei lettori non svanirà nel nulla senza nemmeno lasciare un messaggio.

  8. Forza Paola, non ci sono parole che possano dare sollievo in una situazione di disagio emotivo… Una mia cara amica una volta mi disse: “…non so cosa dirti o fare per farti stare meglio…” Sono passati anni da allora, ma ricordo perfettamente il peso dei pensieri negativi e tristi sulle mie emozioni… La mia libertà personale soggiogata da me stessa… praticamente un piccolo inferno… Si deve avere molta pazienza e aspettare il momento buono in cui la ragione, stanca dell’apatia e della pena che facciamo a noi stesse, si ribella e ci fa intravedere un piccolo spiraglio di luce. Per esperienza personale… di qualsiasi natura sia la luce… ;D è meglio cogliere al balzo l’occasione… e non perderla di vista. Interrompere il circolo vizioso in cui si gira potrebbe essere un inizio di serenità.
    Chissà se leggendomi ti ho fatto sorridere…?
    Con affetto.
    Alessandra

    • Ciao Alessandra,
      lessi questo tuo messaggio quando lo mandasti, a inizio ottobre; ero nel pieno e nel panico delle ultime trattative…
      Hai tanta, tanta ragione: i pensieri negativi pesano, ti trascinano giù come macigni, e solo tuo puoi farli evaporare come il fumo che sono.
      Se mi hai fatta sorridere quel giorno? Sì, lo hai fatto. E molto, molto di più.
      Quando ci rivediamo, Alessandra?! 😀
      A presto! E grazie…

Lascia un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...